Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Will Smith: "Non sono monogamo, il matrimonio non deve essere una prigione"
LA RIVELAZIONE

Will Smith: "Non sono monogamo, il matrimonio non deve essere una prigione"

L'attore americano Will Smith ha parlato apertamente al magazine GQ del suo rapporto con la moglie, l'attrice Jada Pinkett.

I due hanno avuto insieme due figli: Jaden Smith nato nel 1998 e Willow Smith nato nel 2000. Parlando del suo matrimonio, Smith ha rivelato che nè lui e nè la moglie praticano la monogamia. "Il matrimonio non deve trasformarsi in una prigione - ha spiegato - e io ho sempre sognato di avere un harem di donne".

"Le esperienze, le libertà che ci siamo dati l'un l’altro e il sostegno incondizionato, per me, sono la più alta definizione di amore", ha detto l'attore.

"All'inizio pensavo fosse una cosa orribile avere di questi pensieri - ha precisato l'attore -. Poi ho ripulito la mia mente e ho capito che era giusto essere me stesso". D'accordo con la moglie, dunque, i due hanno deciso di considerarsi liberi di frequentare chi si vuole anche sessualmente.

Smith ha anche precisato che non si tratta di infedeltà. "Per noi l’importante è darsi fiducia e libertà a vicenda. Jada non ha mai creduto nel matrimonio convenzionale.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X