Mercoledì, 03 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Stefano De Martino e un nuovo lavoro: a C'è posta per te le sorprese per una coppia catanese
MOTTA SANT'ANASTASIA

Stefano De Martino e un nuovo lavoro: a C'è posta per te le sorprese per una coppia catanese

Ha deciso di portare la moglie Maria a C'è posta per te, per farle conoscere Stefano De Martino, e per dichiarare il suo amore per lei davanti a tutta Italia. Lui è Giuseppe, un fabbro di Motta Sant'Anastasia, in provincia di Catania, che ha deciso di scrivere alla trasmissione di Maria De Filippi per omaggiare la moglie, sempre accanto a lui nonostante le mille difficoltà economiche che sono costretti ad affrontare da quando stanno insieme.

Era il 2011 quando Giuseppe e Maria si conoscono. Lei ha già una figlia, Michela, ma insieme a Giuseppe diventerà mamma di altri due figli maschi. “Non sono stato un padre e un marito eccellente dal punto di vista economico - ha detto Giuseppe nella sua lunga lettera alla moglie - però il vostro amore è tutto per me e mi tiene in vita. Mi sento un fallito ma non me lo fai pesare".

Un crescendo di emozioni e sorprese per Maria, che sono poi continuate quando l'ex ballerino di Amici, Stefano De Martino, ha fatto il suo ingresso in studio.

“Avete un grande amore e un meraviglioso rispetto reciproco - ha detto De Martino a Maria -. La vostra storia mi ricorda la mia infanzia, l’immensa sofferenza di mio padre che non poteva dare tutto ai figli. A 18 anni impegnai le catenine d’oro per prendere il treno e fare il provino ad Amici”.

"La mia vita è cambiata grazie a quella signora là”, ha poi aggiunto De Martino rivolgendosi alla De Filippi.

Tanti i regali per la coppia, giocattoli per i bambini ma cosa più importante un lavoro per Giuseppe.

L’amministratore unico di un’azienda di Catania, infatti, giunto in trasmissione, ha offerto a Giuseppe un lavoro stabile e regolare, con contratto a tempo indeterminato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X