Venerdì, 16 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società WhatsApp, arriva il virus di Capodanno: ecco come evitarlo e difendere il proprio account
MESSAGGISTICA

WhatsApp, arriva il virus di Capodanno: ecco come evitarlo e difendere il proprio account

Più si scambiano messaggi e più c'è la probabilità che un virus infetti account o rubi dati dalle app di messaggistica più usate. A rischio, ancora una volta WhatsApp. Il virus informatico si è diffuso sui telefoni di centinaia di persone che tra Natale e Santo Stefano hanno ricevuto un messaggio WhatsApp e chi ha risposto ha subito il blocco immediato dell'applicazione.

L'attacco hacker del 2019

Nel 2019 WhatsApp subì un attacco hacker e servì aggiornare l'app Play Store ed App Store per risolvere il problema. Grazie alle immagini profilo degli account, il virus era in grado di addentrarsi nelle chat per spiarle e rubare dati sensibili.

Il trojan di Capodanno

Quest’anno il malware circola con un messaggio ed un media ad esso collegato. Un trojan inviato tramite una foto in chat. Tra gli obiettivi dell’attacco i dati sensibili presenti in chat, ma anche la galleria delle immagini presente in WhatsApp. Per difenderci, anche questa volta, gli esperti consigliano di aggiornare l’app.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X