Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società È morto a Menfi John Peter Sloan, il comico insegnante d'inglese volto amato di Zelig
LUTTO

È morto a Menfi John Peter Sloan, il comico insegnante d'inglese volto amato di Zelig

È morto, a Menfi, il 51enne John Peter Sloan. Cantante, attore teatrale e scrittore di libri, era arrivato in Italia nel 1990. Di padre irlandese e madre inglese, all’età di 16 anni Sloan lascia l’Inghilterra e viaggia per l’Europa come cantante e chitarrista. Nel 1990 approda in Italia e, prima di diventare autore e attore comico, fonda un gruppo rock, i The Max, dei quali è il frontman.

La band, si racconta lo stesso Sloan nel proprio sito web, rimane attiva fino al 2000, quando nasce sua figlia. Decide quindi di interrompere il suo tour e si dedica in Italia all’insegnamento della lingua inglese, per la quale propone un proprio metodo, nel quale gioca un ruolo determinante la componente ludica.Nel 2007 diventa noto al pubblico milanese per alcuni spettacoli educativi in lingua inglese portati in scena al teatro Zelig, nell’ambito della rassegna Zelig in English.

Nel 2011 fonda la sua prima scuola, John Peter Sloan - la Scuola, a Milano e nel 2013 apre una seconda sede a Roma, e poi in Sicilia, a Menfi. All’isola dedicò un film: «Smith di Sicilia». Nel 2016 aveva deciso di trasferirsi in Sicilia e di aprire la “Sloan scuola di inglese”, rivolta ai bambini, agli adulti e ai docenti che vogliono sviluppare al meglio l’apprendimento tra i propri allievi.

«È avvenuto tutto improvvisamente. Soffriva di asma, aveva un enfisema, ma niente di preoccupante. Poi, ieri sera, è stato trasferito in ospedale, ha avuto un aggravamento e non c'è stato nulla da fare», ha detto tra le lacrime all’Agi la sua agente, Stefania Milanesi.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X