Sabato, 20 Luglio 2019
IL RAPPER

Fedez sospende il tour e annuncia: "Volo a Los Angeles, basta con la musica"

«Dovevamo fare l'Arena e non si fa più, dovevamo fare la seconda data al Forum di Assago a maggio e non si farà più perché io sarò a Los Angeles e non ha senso tornare per una data».

Nel camerino del Forum di Assago, ieri sera prima di salire sul palco per la terzultima tappa del suo tour, Fedez ha annunciato un addio, temporaneo, alle scene.

«Ho tante altre cose in ballo, era giusto chiudere così», ha aggiunto il rapper, Federico Leonardo Lucia, 30 anni il prossimo ottobre, sposato con Chiara Ferragni (imprenditrice, spesso negli Stati Uniti) e padre di Leone (nato un anno fa a Los Angeles).

«Quanto mi fermerò? Non lo so, davvero non lo so - ha ripetuto mentre l’impianto indoor alla periferia di Milano si andava riempiendo di spettatori, molti i ragazzini accompagnati dai genitori - Farò tante cose, ne ho tante in ballo, di sicuro per il tour non faccio più niente».

Partito a marzo da Firenze dopo il lancio a gennaio del suo ultimo disco 'Paranoia airlines', il tour nei Palasport si chiude il prossimo week end con le tappe di Padova (sabato 13) e Conegliano (domenica 14).

Si era parlato di aggiungerne un paio (a maggio una seconda al Forum, e a Verona, forse a settembre), ma l’idea è stata accantonata.

«Ho fatto il sold out in vari concerti durante questo tour ma non mi interessa comunicare i tutto esaurito, mi interessa che lo show piaccia - ha aggiunto Fedez - E io sono molto soddisfatto di come è andata».

«Ma come ogni altro ciclo vitale questo disco aveva il suo ed è finito - ha detto - Ho altri progetti, anche legati alla musica, ma la cosa peggiore di quando fai la musica è dire 'devi uscire entro il '22'. Ho progetti imprenditoriali, sto lavorando a cose importanti, sono cose complesse ma se si realizzano sono un bel cerchio che si chiude per me e delle opportunità che si aprono - ha spiegato - Quindi mi dedicherò a questo, alle start up che seguo, una delle quali sta entrando in un fondo abbastanza grande Zerogrado, forniamo servizi per le aziende mi dedicherò a questo, sto discutendo cose che riguardano la mia società ormai diventata una holding familiare».

Sta inoltre terminando il libro illustrato per bambini ('io ho scritto la storia, il ricavato andrà a scopo benefico') e continuerà con Soundreef, la start up indipendente sui diritti d’autore con la quale ha un contratto ancora per 6 mesi.

«Continuerò a lavorare con loro anche dopo perché non sono solo un artista ma anche un consulente marketing e direi che è andata molto bene visto che era una start up che doveva fare la guerra alla Siae - ha detto - Siamo partiti da zero e oggi siamo un bipolio e per me è stato un grande banco di prova».

Ieri sera al Forum (11 mila i biglietti venduti) Fedez ha avuto come ospiti anche Noemi e Annalisa.

«E' uno show come in Italia non era mai stato fatto», ha detto orgoglioso prima di correre sul palco.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X