Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Dalla tv alla chiesa, lo psicologo Meluzzi diventa prete ortodosso
IL PERSONAGGIO

Dalla tv alla chiesa, lo psicologo Meluzzi diventa prete ortodosso

ROMA. Da criminologo a sacerdote. Così lo psicologo Alessandro Meluzzi è diventato prete ortodosso. Celebre per i suoi interventi televisivi sui principali fatti italiani di cronaca nera, ha avuto tante altre identità, da politico di Forza Italia nel 1994, ancora prima era stato comunista e socialista, poi la carriera televisiva e infine emerge in lui una spiccata sensibilità religiosa, tanto da diventare diacono per la Chiesa Cattolica.

Come racconta al settimanale Dipiù che lo ha intervistato, però  ricevuta l'offerta di un incarico in una diocesi piemontese,  il Vaticano ha proibito di affidargli qualsiasi tipo di incarico. Poco dopo, lo psicologo decide di passare alla Chiesa Ortodossa. Lo scorso 14 maggio, come riporta il settimanale, al capezzale di padre Ardeodato che era ricoverato in ospedale per un tumore, Meluzzi viene tecnicamente ordinato prete ortodosso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X