Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Ministro dello Zimbabwe a Expo: "Hamburger di coccodrillo? Cibo sano e tradizionale"
ALIMENTAZIONE

Ministro dello Zimbabwe a Expo: "Hamburger di coccodrillo? Cibo sano e tradizionale"

MILANO. «A Expo vogliamo promuovere un ritorno al cibo tradizionale e sano. Quello della sicurezza alimentare, infatti, uno dei pilastri del piano di sviluppo del nostro Paese». Così il ministro del Commercio e dello sviluppo dello Zimbabwe, Michael Bimha, ha aperto il suo intervento alla cerimonia di apertura del National Day del Paese africano, in programma a Expo. «Abbiamo voluto far conoscere all'Italia un nuovo tipo di cucina - ha detto Bimha - proponendo nel nostro padiglione l'hamburger di coccodrillo di allevamento, che è stato molto apprezzato dai visitatori».

Il ministro ha invitato gli imprenditori italiani a «scoprire le diverse opportunità di investimento e commercio» offerte dal Paese africano. «Lo Zimbabwe possiede giacimenti di minerali tra cui oro, diamanti e platino, nonchè terre fertili, un buon clima per l'agricoltura e attrazioni turistiche. Stiamo cercando nuovi investimenti per ampliare la nostra base industriale, e gli imprenditori italiani sono invitati a esplorare le nostre nuove opportunità di business». Un invito, infine, è stato rivolto anche ai turisti, per scoprire le bellezze del Paese e, in particolare «le Cascate Vittoria, una delle sette meraviglie del mondo».

Ad accogliere il ministro africano è stato il sottosegretario agli Affari Esteri, Mario Giro. «Lo Zimbabwe - ha detto - sta vivendo un nuovo stadio della sua vita politica, mostrando apertura verso la comunità internazionale e un grande potenziale di crescita. In Africa rappresenta un partner importante per l'Italia, in particolare nei settori delle infrastrutture, delle energie rinnovabili e dell'agro-business».

La cerimonia dell'alzabandiera è stata preceduta da uno spettacolo di balli e canti tradizionali del gruppo Zimbabwe-Expo Milano Dance Troupe. Nel pomeriggio, al Conference Centre, previsto un business forum tra aziende zimbabwiane e italiane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X