Venerdì, 03 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Belen Rodriguez al Cosmoprof: "Uomini italiani? Troppo narcisi"
FIERA DI BOLOGNA

Belen Rodriguez al Cosmoprof: "Uomini italiani? Troppo narcisi"

I padiglioni per i capelli e le unghie sono le aree più affollate dell'intera manifestazione e anche le più vaste. In mostra unghie finte, manicure hitech per lui e lei e smalti verdi-blu-arancio

BOLOGNA. La showgirl Belen Rodriguez raccoglie i frutti del suo lavoro e investe nell'estetica e nella ristorazione. Oggi è presente alla kermesse dell'estetica Cosmoprof, in corso alla fiera di Bologna. Anticipa all'Ansa: «Ho deciso di entrare in società al 49% con Cotril, ditta di prodotti per capelli, per un progetto di aprire molti saloni di parrucchieri in Italia, il primo entro maggio a Milano a Brera. Ho anche appena avviato un progetto nella ristorazione, con Joe Bastianich e Petit Bistrò di Milano».

La showgirl si dichiara appassionata del mondo dell'estetica fin da piccola e precisa: «Anche le donne italiane sono molto attente alla bellezza, ma gli uomini sono molto più narcisi. Io invece, se devo scegliere, li preferisco più naturali e meno curati. Molte persone del mondo dello spettacolo mi chiedono suggerimenti per la bellezza e ho pensato di occuparmene. Cosa faccio io? Adoro le maschere per viso e corpo e mi sottopongo a diverse cure estetiche come i trattamenti con l'ossigeno, l'elettrostimolazione e la radiofrequenza che rassodano la pelle in modo sorprendente».

 

Alla fiera di Bologna i padiglioni per i capelli e le unghie sono le aree più affollate dell'intera manifestazione e anche le più vaste. In mostra unghie finte, manicure hitech per lui e lei e smalti verdi-blu-arancio. Presentato un nuovo casco elettronico per capelli, fabbricato in Inghilterra, a raggi laser e che in 16 settimane li fa ricrescere. Nuove le punturine ringiovanentìeffetto botox' per le chiome da applicare con la siringa. In arrivo le DD cream al posto dei balsami, shampoo vegani e phon ecologici. Presentato infine il prototipo del salone per acconciatura del futuro. Nato da un accordo L'Oreal con Panasonic, ha vetrine hitech dotate di 'barcodè che attiva i cellulari delle donne interessate a guardarle ed è cosparso di schermi, i-pad e app, ma anche aree relax. Include uno specchio che, al termine della piega, scatta un selfie che le clienti possono mandare ad amici e partner per mostrare il nuovo look.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X