Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Bambini in casa, tutte le regole per la loro sicurezza
VADEMECUM

Bambini in casa, tutte le regole per la loro sicurezza

ROMA. No a 'bambini blindati' e 'atteggiamenti iperprotettivi', ma bastano poche semplici regole per aumentare la sicurezza dei bambini in casa. A stilarle, e a produrre un vademecum dedicato ai genitori, è stato il ministero della Salute, che l'ha pubblicato in forma di opuscolo sul proprio sito. Il documento affronta i rischi per ogni singola età del bambino, da tre mesi a 5-6 anni, dando allo stesso tempo i suggerimenti per invitare incidenti. Per i più piccoli ad esempio il consiglio è ''Prima di iniziare qualsiasi operazione complessa, come il cambio del pannolino, è necessario avere tutto a disposizione; non rispondere ai campanelli (di casa, del telefono, del cellulare ecc.) fino ad impresa ultimata''.

Tra i 9 e 12 mesi, invece, il vademecum ricorda che il bimbo ''tocca tutto, esplora con la bocca tutto quello che gli passa a tiro, inizia a camminare'', e quindi i genitori dovranno evitare di regalare macchinine, bambole di plastica o perline.

''Probabilmente sono molto buone - si legge - considerato che facilmente i pezzi (bottoni, piccole parti in plastica e stoffa) finiscono in trachea. Lasciamo queste cosucce in negozio''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X