Venerdì, 21 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute "Meningite in un supermercato!": la bufala su WhatsApp partita da Agrigento
FAKE NEWS

"Meningite in un supermercato!": la bufala su WhatsApp partita da Agrigento

Una fake news su un possibile cosa di una donna colpita da meningite all'interno di un supermercato siciliano ha terrorizzato nelle ultime ore migliaia di internauti. Una "bufala" partita da messaggio whatsapp da che sta provocando un allarme sociale.

Il messaggio sarebbe partito dalla provincia di Agrigento ma si tratta di una notizia falsa, di una vera e propria bufala. Non è stata infatti diramata alcuna segnalazione di casi di meningite dalle autorità e dall’Asp.

Questo il messaggio WhatsApp incriminato: "Non andate a (omissis) nessuno di voi e avvisate più persone possibile. Si sono portati a quanto pare una signora con la meningite. Stanno disinfettando tutto. Mi raccomando".

L'azienda, la cui insegna viene citata nel Whatsapp "bufala", è già ricorsa alle vie legali: è stata infatti formalizzata una denuncia a carico di ignoti per il danno provocato all'impresa. Toccherà alla polizia postale risalire alla fonte originaria di invio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X