Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il voto in Sicilia, Armao è il candidato presidente di Azione e Italia Viva
REGIONALI 2022

Il voto in Sicilia, Armao è il candidato presidente di Azione e Italia Viva

Regionali 2022, Gaetano Armao, Sicilia, Politica
Il vicepresidente della Regione Siciliana Gaetano Armao

Sarà Gaetano Armao, attuale vicepresidente della Regione siciliana e assessore all’Economia, il candidato presidente del Terzo Polo alle regionali in Sicilia. Lo annunciano in una nota congiunta, Azione e Italia viva. Armao lascia così Forza Italia, acuendo così i conflitti nel partito azzurro

«Siamo molto grati a Gaetano di aver accettato la candidatura - si legge in una nota di Azione e Iv - La sua è una figura di alto profilo e rappresenta un’offerta di competenza e concretezza per i siciliani mentre sia il centrodestra e il centrosinistra sono alle prese con teatrini, divisioni e veti incrociati. La Sicilia e i suoi cittadini meritano molto di più».

«Gaetano Armao è un amministratore esperto e di grande competenza. La sua candidatura a presidente della Regione siciliana incarna una proposta di governo regionale certamente all’altezza delle complesse sfide del Pnrr, della nuova programmazione, della gestione di acqua e rifiuti, del dissesto idrogeologico, dell’alta dispersione scolastica e della sanità siciliani», dice Francesco Italia, componente della segreteria nazionale di Azione.

Salgono così a cinque gli aspiranti governatori: Renato Schifani (centrodestra), Caterina Chinnici (fronte progressista), Cateno De Luca (Sicilia Vera),  Gaetano Armao e Eliana Esposito (Siciliani liberi).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X