Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Medici, pubblicati i bandi per 100 posti all'Asp di Palermo e al Policlinico di Catania
DOMANDE ENTRO GENNAIO

Medici, pubblicati i bandi per 100 posti all'Asp di Palermo e al Policlinico di Catania

di
Sicilia, Politica
La corsia di un ospedale

Nell’ultimo giorno del 2021 sono stati pubblicati alcuni dei bandi più attesi. Che mettono in palio posti oltre un centinaio di posti soprattutto alla Asp di Palermo e al Policlinico di Catania. A conferma di un trend che dalla fine dell’estate ha visto i manager mettere a concorso decine e decine di posti ogni mese.

Alla Asp di Palermo i bandi sono due, per dirigenti medici. Il primo prevede 3 posti in pediatria, 12 in neonatologia, 1 in anatomia patologica, 5 in patologia clinica. Il 31 dicembre il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale regionale. Il termine per presentare la domanda scadrà trenta giorni dopo la pubblicazione del bando sulla Gazzetta ufficiale nazionale.

Il secondo bando della Asp di Palermo, guidata da Daniela Faraoni, assegna 8 posti di direttore medico con incarico quinquennale: uno andrà al settore Specialistica ambulatoriale interna ed esterna, un altro al settore Cronicità e percorsi assistenziali, il terzo a Medicina legale e fiscale, il quarto al settore Integrazione radiologia ospedaliera e territoriale. Un quinto posto è in Radiologia all’ospedale Ingrassia e un sesto, sempre in Radiologia, all’ospedale di Partinico. Infine c’è un posto in Geriatria/Neurologia al Centro di riferimento regionale per le demenze e un ultimo posto in Psicologia. Anche in questo caso i trenta giorni per la domanda scatteranno dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale nazionale.

Al Policlinico di Catania i bandi sono 14. E assegnano 2 posti di dirigente medico in oncologia, 3 in medicina trasfusionale, 3 in Brest Unit. Gli altri concorsi sono per tecnici sanitari: 14 posti in radiologia medica, 13 al laboratorio biomedico, 5 in neonatologia, 3 in cardiologia, 1 in farmacologia e tossicologia clinica, 1 in chirurgia pediatrica, 2 in neurofisiopatologia, in ostetricia, 8 in radiodiagnostica. Si cercano poi 8 fisioterapisti e 1 psichiatra. Il totale fa 69 posti.

Al Garibaldi di Catania si cercano 4 dirigenti medici in chirurgia e accettazione d’urgenza al Cannizzaro un direttore di anatomia patologica.

Contestualmente cominciano a fioccare le selezione per le stabilizzazioni dei contrattisti. Una possibilità che verrà accelerata dall’approvazione definitiva delle piante organiche di Asp e ospedali di cui leggete sopra. Il 31 dicembre è stato l’ospedale Villa Sofia-Cervello ad avviare le prime procedure con un bando che scadrà a fine gennaio, aperto ovviamente ai contrattisti interni che hanno maturato i requisiti previsti dalla legge Madia. Ma anche la Asp di Palermo ha pubblicato il bando per avviare la stabilizzazione dei primi 75 precari in vari comparti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X