Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Tatuaggi a colori vietati: dal 4 gennaio 2022 solo in bianco e nero. Le nuove regole
I DIVIETI

Tatuaggi a colori vietati: dal 4 gennaio 2022 solo in bianco e nero. Le nuove regole

L’eccezione per il blu e il verde, lo prevede il nuovo regolamento Ue
tatuaggi, Sicilia, Politica
Tatuaggi, in Italia li hanno 7 milioni di persone

Stop ai tatuaggi a colori. Si tratta del nuovo regolamento dell'Ue, una vera stretta sulle sostanze chimiche e un colpo per gli amanti dei tatuaggi. Solo in Italia, secondo i dati dell'Istituto Superiore di Sanità, sono 7 milioni le persone tatuate, con punte del 30 per cento tra i più giovani. Ci sarà un'eccezione, soltanto per un anno, per il blu e il verde.

I colori, le nuove regole

Dal prossimo 4 gennaio, sui corpi degli amanti dei tatuaggi, dunque, non ci saranno più forme colorate ma soltanto linee di inchiostro bianco e nero. La battaglia dell'Ue è contro l’isopropanolo, un ingrediente che si aggiunge al colore per sterilizzarlo e il bianco e il nero sono gli unici che non lo contengono.

Le nuove regole di etichettatura

Le regole saranno in vigore in tutta l'Unione Europea. Ma le regole non riguardano solo la colorazione ma anche la modalità di confezione e di presentazione di un prodotto che dovrà essere dettagliatamente descritto. Nell'etichetta occorrerà citare le caratteristiche generali, la provenienza, la composizione, la durata, la scadenza, le eventuali reazioni allergiche e sarà obbligatorio scrivere se il prodotto contiene traccia di nickel.

Blu e verde ammessi, la motivazione

Al momento potranno essere utilizzati, soltanto per un altro anno, il blu e il verde. Visto che per il rosso, l'arancione e il giallo esistono in natura dei sostitutivi, ci sono dei pigmenti alternativi, l'Unione Europa ha deciso di permettere l'utilizzo del blu e del verde per concedere altro tempo ai produttori per trovare una soluzione.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X