Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Ex poliziotta scartata per un tatuaggio chiede aiuto a Jacobs: "Per rientrare l'ho cancellato"
LA STORIA

Ex poliziotta scartata per un tatuaggio chiede aiuto a Jacobs: "Per rientrare l'ho cancellato"

polizia, Arianna Virgolino, Marcell Jacobs, Sicilia, Sport
Marcell Jacobs

Chiede aiuto a Marcel Jacobs Arianna Virgolino, che fu poliziotta per diversi mesi, nel 2019, in servizio alla Stradale di Guardamiglio, nel Lodigiano. Era un bravo agente: la premiò persino l’allora prefetto di Lodi Marcello Cardona, per aver sedato una rissa in un locale della provincia. Poi, però, è arrivata la sospensione, per un tatuaggio sul polso peraltro già cancellato.

Il problema arriva quando in estate va indossata la divisa a maniche corte e si vede anche solo la minima cicatrice del tatuaggio tolto. La Virgolino è tuttora fuori dalle forze dell’ordine.

Oggi chiede aiuto proprio a Jacobs, il campione olimpico portacolori della polizia di Stato, che di tatuaggi ne ha più di uno. Perchè in qualche modo la consideri e la aiuti a tornare al suo posto. Perchè lei, come urla al mondo, senza quell'incarico non riesce proprio a stare. "Lui - sottolinea - come grande campione può far tanto perchè io venga reintegrata nel lavoro che amo". ANSA

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X