Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica La Finanziaria rimane in bilico, tutti i dubbi di Roma
ARS

La Finanziaria rimane in bilico, tutti i dubbi di Roma

La Finanziaria rischia una probabile impugnativa di due degli atti propedeutici: le variazioni di bilancio e l’esercizio provvisorio. La delibera del Consiglio dei ministri è di venerdì scorso ma, come riporta Giacinto Pipitone in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, all’Ars è stata diffusa ieri, dal Pd.

L’opposizione chiede di fermare tutto anche se l’assessore all’Economia, Gaetano Armao, si dice certo che la situazione contabile della Regione è in regola e la manovra può essere varata entro una decina di giorni.

Le variazioni di bilancio, approvate all'Ars il 28 dicembre, sono una mini manovra con cui Armao ha finanziato centinaia di settori e voci di spesa ma per coprire questa spesa l’assessore all’Economia ha utilizzato circa 400 milioni che nel momento in cui la legge è stata approvata formalmente la Regione non aveva.

I 400 milioni sono la somma che la Regione avrebbe dovuto impegnare per coprire la prima rata del maxi disavanzo del 2018.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X