Martedì, 07 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus: Zingaretti positivo dopo la visita a Milano, presidente dell'Abruzzo in quarantena
I GOVERNATORI

Coronavirus: Zingaretti positivo dopo la visita a Milano, presidente dell'Abruzzo in quarantena

coronavirus, Marco Marsilio, Nello Musumeci, Nicola Zingaretti, Sicilia, Politica
Zingaretti accanto a Musumeci mercoledì scorso a Palazzo Chigi

Nicola Zingaretti ha annunciato di avere contratto il coronavirus. Il presidente dell'Abruzzo Marco Marsilio in quarantena, così come ha fatto il governatore della Lombardia Attilio Fontana, per primo.

Il coronavirus raggiunge le istituzioni e costringe all'isolamento anche presidenti di Regione, insieme a Palazzo Chigi mercoledì scorso proprio per affrontare l'emergenza. L'annuncio con cui Nicola Zingaretti ha reso nota la sua positività al coronavirus arriva a poco più di una settimana da una visita del segretario Pd a Milano.

Giovedì 27 febbraio è infatti stato nel capoluogo lombardo per partecipare a un aperitivo sui Navigli con i giovani del suo partito, proprio nella prima serata in cui per i locali era caduto il divieto, durato qualche giorno, di restare aperti oltre le 18. Dopo aver risposto per circa un quarto d'ora alle domande dei cronisti, Zingaretti ha preso un aperitivo assieme a una ventina di persone, fra giovani del Pd, volontari, alcuni consiglieri comunali, che hanno posato abbracciati al segretario in una foto postata sui social, e un consigliere regionale.

Poi il governatore del Lazio si è trasferito a Bollate, per una cena in pizzeria con un'ottantina di persone, e l'indomani è tornato a Roma. Nessuna di loro, a quanto si apprende, finora ha avuto sintomi e nemmeno i partecipanti all'aperitivo con Zingaretti. Intanto, è stata annullata la seduta del Consiglio regionale del Lazio di lunedì prossimo a causa delle precauzioni anti-coronavirus. Stop anche alle sedute delle commissioni. Anche se la decisione, a quanto s'è appreso, non è collegata alla notizia della positività al test del governatore Nicola Zingaretti, diffusa questa mattina.

IN QUARANTENA ANCHE MARSILIO. Il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, si è sottoposto ad isolamento volontario domiciliare, in via precauzionale, perché martedì ha incontrato il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, risultato positivo al Covid-19. Lo fa sapere, in una nota, lo staff del presidente, sottolineando che il governatore "non ha alcun sintomo e al momento gode di ottima salute" ed aggiungendo che continuerà "a seguire l'attività della Giunta regionale in contatto telefonico e telematico con assessori, dirigenti e collaboratori".
"Appresa la notizia della positività del presidente Zingaretti, al quale vanno gli auguri di pronta guarigione - si legge - il presidente Marsilio ha immediatamente chiamato i sanitari, seguendo il protocollo previsto, descrivendo loro la circostanza che martedì pomeriggio scorso è stato in contatto ravvicinato con lo stesso in occasione della firma del protocollo d'intesa sulla velocizzazione della ferrovia Roma-Pescara".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X