Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
ELEZIONI

Amministrative in Sicilia: tutti i sindaci eletti comune per comune

amministrative in Sicilia, elezioni, sindaci, Sicilia, Politica
Filippo Tripoli, eletto sindaco di Bagheria

Concluso lo spoglio in una parte dei 34 comuni siciliani chiamati a eleggere i nuovi sindaci. Ecco chi sono gli eletti al primo turno alle amministrative. Qui i dati comune per comune.

In provincia di Palermo concluso lo spoglio a Borgetto: il nuovo sindaco è Luigi Garofalo (41,06) che ha avuto la meglio sulla candidata di M5s Anna Maria Caruso (32,13). A Roccamena, dopo un brivido legato a un errore di conteggio, si è ampiamente raggiunto il quorum che permette l'elezione dell'unico candidato Giuseppe Palmeri. A Cinisi il sindaco eletto è Gianni "Giangiacomo" Palazzolo.

Nel Trapanese c'è il sindaco a Salemi: è Domenico Venuti (52,56%), che batte Francesco Giuseppe Crimi (23,95%) e il candidato di M5s Rosario Rosa (16,05). A Calatafimi-Segesta è stato eletto Antonino Accardo, con il 48,46% dei voti. A Salaparuta vince Vincenzo Drago con il 59,18% dei voti.

Amministrative in Sicilia, niente ballottaggio a Bagheria e Aci Castello: tutti i sindaci eletti - nomi e foto

Nel Messinese il nuovo sindaco di Tortorici è Emanuele Galati Sardo, che ha ottenuto il 36,90% dei voti. Appena 26 voti in meno (36,24%), per Antonio Paterniti Mastrazzo. Maurilio Foti si ferma al 26,86%. Giuseppe Briguglio è il nuovo sindaco del piccolo Comune  di Mandanici. Ha ottenuto il 54,89% dei voti, contro il 45,11% di Mario Scigliano. A Brolo vince Pippo Laccoto con il 47,03% dei voti.

Amministrative in Sicilia, 5 Comuni al ballottaggio: ecco le sfide - Nomi e foto

Antonino Fabio è il nuovo sindaco del Comune di Longi. Con il 54,99% ha battuto il rivale Antonino Miceli, che ha ottenuto il 45,01%. Nicola Merlino è il nuovo sindaco del Comune di Rometta. Ha ottenuto il 57,2% dei voti, contro il 42,8% di Enrico Maria Etna.

Giacomo Montecristo è il nuovo sindaco di Leni. Ha ottenuto il 69,54% dei voti. Bruno Miliadò è il nuovo sindaco di Forza D'Agrò, Giuseppe Pietro Catanese eletto, invece, a Condrò. C'è il sindaco anche a Olivieri ed è Francesco Iarrera.  A Spadafora conquista la poltrona Tania Venuto.

In provincia di Agrigento eletta sindaco di Alessandria della Rocca Giovanna Bubello, sostenuta da una lista civica; a Caltabellotta eletto Calogero Cattano (lista civica). A Racalmuto è stato eletto Vincenzo Maniglia, con il 30,59% dei voti, a Santa Elisabetta invece Mimmo Gueli. A Naro è stata eletta Maria Grazia Brandara con il 34,31%.

Nel Catanese c'è il sindaco al primo turno ad Aci Castello, uno dei sette comuni in cui si votava col maggioritario a doppio turno. Ad essere eletto col 53,74% dei voti è Carmelo Camillo Scandurra (liste civiche). A Motta Sant'Anastasia eletto Anastasio Carrà, a Ragalna Salvatore Chisari. Salvatore Russo è il nuovo sindaco di Zafferana, con il 54,10% dei voti.

Concluso lo spoglio anche nell'unico comune Ennese, ovvero Aidone, dove è stato eletto sindaco Sebastiano Nuccio Chiarenza.

Nel Nisseno, a Mazzarino è stato eletto Vincenzo Marino con il 30,45% dei voti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X