Giovedì, 26 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Reddito cittadinanza, all'Ars si valuta il caso degli ex sportellisti
LA PROPOSTA

Reddito cittadinanza, all'Ars si valuta il caso degli ex sportellisti

La proposta dei sindacati di arruolare gli ex sportellisti per potenziare i centri per l'impiego che dovranno gestire le istanze per il reddito di cittadinanza approda in commissione Lavoro dell’Ars.

Il presidente Luca Sammartino (Pd) ha convocato i sindacati per approfondire la questione; la seduta è in programma a ore.

Per i sindacati tra gli ex sportellisti, da anni rimasti senza lavoro dopo avere gestito progetti della Regione, ci sarebbero le figure necessarie per supportare i centri per l’impiego alla luce delle migliaia di domande che si prevedono per l’accesso al reddito di cittadinanza e per svolgere il ruolo di "navigator".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X