Lunedì, 06 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Berlusconi: tocca a Forza Italia, si riparte da Palermo e Trapani
AMMINISTRATIVE 2017

Berlusconi: tocca a Forza Italia, si riparte da Palermo e Trapani

ROMA. "Grandi appuntamenti ci aspettano in Sicilia ed in Italia, a cominciare dalle amministrative di Palermo e Trapani, prossimamente le regionali, e spero al più presto, dopo l'approvazione di una legge elettorale condivisa, le elezioni politiche nazionali. Sono sfide che abbiamo la possibilità, anzi il dovere di vincere, individuando candidati di altissimo livello e portando, dopo il fallimento del PD e di fronte all'inconsistenza politica e amministrativa dei Cinque Stelle, l'unico serio progetto per far rinascere la Sicilia e l'Italia con le nostre idee liberali e riformatrici". E' un passaggio del messaggio che il leader di Fi ha inviato al coordinatore siciliano Gianfranco Miccichè in occasione dell'incontro con i dirigenti locali.

I ragazzi di Forza Italia giovani "costituiscono una bella e importante realtà, in crescita, dalla quale nasceranno i dirigenti e gli eletti del futuro, anche del futuro prossimo di Forza Italia. Noi non rottamiamo nessuno, anzi abbiamo bisogno dell'esperienza e della credibilità di coloro che hanno condotto con noi grandi battaglie di libertà in questi venti anni, ma a fianco a loro dobbiamo saperci aprire e rinnovare innestando energie nuove, fresche, credibili, come i nostri giovani".

E' uno dei passaggi del messaggio del presidente di Fi Silvio Berlusconi al coordinatore siciliano, Gianfranco Miccichè, in occasione dell'incontro con i dirigenti locali per gli auguri di Natale e la programmazione dell'attività politica del nuovo anno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X