Domenica, 27 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ancora attesa Canicattì e Terrasini. Vittoria vicina a Caltagirone
COMUNALI

Ancora attesa Canicattì e Terrasini. Vittoria vicina a Caltagirone

di

PALERMO. Ancora incertezza in molti centri al voto in queste comunali 2016, specie nei centri più grossi, anche se in certi casi il distacco è così ampio che manca solo l'ufficialità.

Nell'Agrigentino, a Canicattì, in testa c'è Ettore Ventura, seguito da Antonio Scrimali e Iva Paci: in questo caso, il ballottaggio è sicuro. A Favara in testa Anna Alba su Gabriella Brucculeri e Gaetano Airò: il 19 giugno, dunque, probabilmente sarà una sfida tra donne per la poltrona di primo cittadino favarese. A Porto Empedocle Ida Carmina in testa con un ampio scarto (quasi 14 punti) su Orazio Guarraci, ma anche qui si va verso il ballottaggio.

Caltagirone, nel Catanese, dove  Francesco Pignataro guida con il 52% davanti a Giovanni "Gino" Ioppolo, fermo a poco meno del 30%. A Grammichele nettamente in testa Giuseppe Maria Purpura, con il 38%, davanti a Francesco Specchiale.

Nel Palermitano,a  Terrasini, Giosuè Maniaci comanda con il 33% dei voti, davanti ad Antonino Giannettino e Massimo Cucinella, praticamente appaiati.

Nel Ragusano, a Vittoria, Giovanni Muscato, con il 34% dei voti, primo su Francesco Aiello, con il 26%-

Nel Siracusano, a Lentini, testa a testa Stefano Battiato e Giovanni Bosco.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X