Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Salvini: "Mattarella a Capodanno? Guarderò Masha e orso"
LEGA NORD

Salvini: "Mattarella a Capodanno? Guarderò Masha e orso"

capodanno, discorso presidente della repubblica, Lega Nord, Matteo Salvini, Sergio Mattarella, Sicilia, Politica
Il leader della Lega Matteo Salvini

MILANO. «Se in concomitanza con il discorso di fine anno del presidente della Repubblica ci sarà «Masha e orso» guarderò questo». Così il segretario della Lega Matteo Salvini ha parlato del primo discorso di fine anno che terrà Sergio Mattarella. Non è del resto la prima volta che Salvini ha annunciato di non voler ascoltare le parole agli italiani del capo dello Stato: quando c'era Giorgio Napolitano due anni fa disse di voler vedere un'altro cartone animato, quella volta era 'Peppa pig', insieme alla figlia.

In questa occasione con Mattarella, il segretario della Lega dal palco della festa invernale del partito ha anche sottolineato di «invidiare Masha e orso» perchè è un cartoon russo, il paese di Vladimir Putin che a sua volta a detto di «invidiare».

Ad Arcore con Silvio Berlusconi «abbiamo mangiato lo strudel», non si è parlato delle candidature per le Comunali. Lo ha sostenuto il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, che arrivando alla festa invernale del movimento ha spiegato che il suo obiettivo è di avere «nomi e programmi condivisi con l'anno nuovo».

Nessuna decisione ancora, ha dunque confermato ai giornalisti Salvini, che ha comunque assicurato di non aspettare le scelte «degli avversari». «L'anno prossimo dobbiamo superare il 20% dei voti e mandare a casa Matteo Renzi». Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini a una festa del partito. Secondo Salvini, il premier va fatto dimettere «non perchè ci sta antipatico ma perchè è pagato per mandare a fondo l'Italia».

Matteo Salvini ha ribadito la battaglia della Lega per la cancellazione della legge Fornero, parlando alla festa invernale del partito. Questa sera Salvini ha usato parole molto dure nei confronti dell'ex ministro del Lavoro, Elsa Fornero, l'autrice della riforma delle pensioni: «lo dico con tutto lo spirito natalizio - si è spinto a dire -, la Fornero è una stronza». «E quando andremo al governo - ha detto ancora Salvini - le toglieremo anche la cittadinanza italiana, così dovrà chiedere il permesso di soggiorno e decideremo noi».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X