Giovedì, 05 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
GOVERNO

Renzi risponde alle Regioni: "Aumentare fondi? C'è un miliardo in più per la sanità"

ROMA. «È normale che le Regioni vogliano di più ma abbiamo messo a bilancio un miliardo in più all'anno per la sanità: spendiamoli bene». Lo ribadisce il premier Matteo Renzi parlando alle Regioni che incontrerà stasera. «Non voglio fare polemiche, non voglio demagogia. Non diciamo bugie: la matematica non è un'opinione, i soldi alla sanità aumentano».

Il premier parla anche della situazione di Roma. «L'impegno del governo su Roma è evitare qualsiasi tipo di polemica e dare tutti una mano nei prossimi mesi. Al commissario Tronca ho dato la massima disponibilità, ci vedremo nelle prossime ore, giorni, ma è importante che per la prima volta ci sia una polemica in meno». Lo ha detto il premier Matteo Renzi. «Periferie, luci della sera, mezzi pubblici, sono le priorità che nei prossimi mesi con la gestione commissariale si dovrà affrontare. E poi c'è il Giubileo, che è una grande occasione di tutti».

Su Roma «siamo al lavoro, evitiamo le polemiche e quando a maggio-giugno ci sarà la campagna elettorale la politica prenderà il suo spazio». Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, a margine della cerimonia per il 4 novembre all'Altare della Patria. «Il Giubileo di Papa Francesco non sarà un grande evento, ma un'occasione dedicata agli ultimi, al valore delle periferie».

«Venerdì come sempre ci sarà il Consiglio dei ministri, poi vedremo quali provvedimenti ci saranno all'ordine del giorno». Così risponde il presidente del Consiglio Matteo Renzi a chi, al termine della cerimonia per il 4 novembre, gli domanda se in settimana il governo varerà le misure per il Giubileo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X