Domenica, 02 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Indagine rivela: nell’assalto a Capitol coinvolti centinaia di pubblici ufficiali
STATI UNITI

Indagine rivela: nell’assalto a Capitol coinvolti centinaia di pubblici ufficiali

Sono oltre mille gli americani legati ora o in passato al settore della pubblica amministrazione che hanno assecondato gli sforzi di Donald Trump per rovesciare i risultati delle presidenziali del 2020, o partecipando all’assalto del Capitol il 6 gennaio scorso o contribuendo a diffondere la «Big lie», la grande bugia che le elezioni furono truccate. E’ quanto emerge da una iniziativa denominata Insurrection Index, che ha identificato tutti coloro che hanno giocato un ruolo nel tentativo di sovvertire l’esito del voto.
Tra loro ci sono 231 pubblici ufficiali e 29 stanno correndo come candidati per posizioni di potere nelle prossime elezioni. Ci sono anche 59 veterani (compreso Christopher Warnagiris, che nonostante sia stato incriminato nell’assalto del Campidoglio continua a servire nel settore training ed educazione della base dei Marine a Quantico), 31 tra agenti ed ex agenti e sette membri di board scolastici locali. Nell’indice figurano inoltre 393 organizzazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X