Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Nuova strage di migranti: oltre 75 morti al largo della Libia
NAUFRAGIO

Nuova strage di migranti: oltre 75 morti al largo della Libia

Ennesima strage di migranti nel Mediterraneo. In un Tweet l' l'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), scrive che "oltre 75 migranti sono annegati mercoledì scorso dopo essere partiti dalla Libia, secondo le testimonianze di 15 sopravvissuti salvati dai pescatori e portati a Zuara".

"Questo è il costo dell'inazione", ha ammonito la portavoce di Oim Safa Msehli, sempre su Twitter, ricordando che dall'inizio dell'anno "almeno 1.300 uomini, donne e bambini sono annegati nel tentativo di attraversare il Mediterraneo centrale".

Quasi 250 migranti, invece, sono stati tratti in salvo in mare nella notte tra venerdì e sabato mentre cercavano di attraversare la Manica: lo ha reso noto la prefettura portuale francese della Manica e del Mare del Nord. I migranti, 243 in tutto, sono stati trasportati nei porti di Boulogne-sur-Mer, Dunkerque e Calais, si legge in un comunicato.
Il centro operativo di sorveglianza e soccorso (CROSS) di Gris-Nez "ha impegnato numerose risorse marittime" per queste operazioni, prosegue la nota.
Intervistato dall'agenzia di stampa Afp, il prefetto ha parlato di "una nuova accelerazione" a novembre dei tentativi di traversata, che erano già raddoppiati nei tre mesi precedenti. I servizi della prefettura hanno registrato nei primi otto mesi di quest'anno15.400 partenze e 3.500 migranti soccorsi.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X