Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Naya Rivera morta: ritrovato il corpo nel lago dove era scomparsa l'attrice di Glee
IN CALIFORNIA

Naya Rivera morta: ritrovato il corpo nel lago dove era scomparsa l'attrice di Glee

Il corpo di Naya Rivera è stato trovato nel lago della California, dove l’ex attrice di Glee era scomparsa la settimana scorsa. Lo rende noto la polizia. La notizia è stata confermata da Tmz.

La polizia aveva riferito di avere oggi in mano un elemento per ritrovare il corpo. Naya mandò alla famiglia una foto del figlio Josey: nello scatto si vede di sfondo una insenatura che le autorità della Ventura County sono state in grado di localizzare. La foto è stata scattata da 90 minuti a due ore prima del ritrovamento del piccolo Josey solo sulla barca. Il bimbo ha detto alla polizia che sia lui e la mamma erano andati a nuotare ma che lei non era più risalita a bordo.

Avendo perso ormai ogni speranza di ritrovare Naya viva, l'ufficio dello sceriffo ha intanto chiuso al pubblico il lago per impedire ai fan di condurre ricerche in proprio. «Le nostre squadre sono ben attrezzate e hanno molta esperienza. Non vogliamo avere la preoccupazione in più di venirvi a soccorrere" hanno fatto sapere le autorità su Twitter.

"Naya Rivera presunta morta", si cerca il corpo: le foto delle ricerche dell'attrice di Glee

Naya Rivera ha cominciato a recitare da bambina ed è diventata famosa con la parte di una cheerleader lesbica nella serie «Glee», in onda sulla Fox dal 2009 al 2015. La sua scomparsa ha suscitato vasto cordoglio sui social media, con quasi tutte le altre star dello show che hanno condiviso pensieri e preghiere per il destino della collega.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X