Domenica, 03 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Proteste per la morte di Floyd: a New York oltre 90 arresti ma niente saccheggi
USA

Proteste per la morte di Floyd: a New York oltre 90 arresti ma niente saccheggi

Almeno 90 persone sono state arrestate stanotte a New York nelle proteste per la morte di George Floyd. Lo riferisce la polizia locale, precisando che le manifestazioni sono state relativamente calme e senza saccheggi. Martedì notte erano stati arrestati 280 dimostranti. Dall'autopsia ufficiale è stato scoperto anche che George Floyd aveva il covid-19 ma era asintomatico.

Intanto, è emerso che l’agente che ha ucciso un giovane a San Francisco lunedì nelle proteste aveva scambiato il suo martello per una pistola. Lo ha riferito la polizia.

Quando una pattuglia è intervenuta per un saccheggio in un supermercato, Sean Monterrosa, un 22/enne residente nella città californiana, si era inginocchiato a terra tenendo le mani sulla vita, vicino ad un martello nella tasca della sua felpa.

Un agente, pensando si trattasse di un’arma, ha esploso cinque colpi e ha ucciso il giovane. Ora il poliziotto è stato sospeso in attesa dei risultati dell’indagine. ANSA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X