Sabato, 08 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Oltre 56mila morti in Usa, Trump: "Stiamo indagando su risposta della Cina al Coronavirus"
LE ACCUSE

Oltre 56mila morti in Usa, Trump: "Stiamo indagando su risposta della Cina al Coronavirus"

CINA, coronavirus, USA, Sicilia, Mondo
Il presidente Usa Trump

Gli Stati Uniti stanno conducendo un’inchiesta «molto seria» sulla risposta della Cina al coronavirus. Lo ha detto il presidente Donald Trump durante la conferenza stampa alla Casa Bianca.

Trump non ha escluso la richiesta di danni alla Cina per la diffusione del coronavirus. Secondo il quotidiano tedesco Bild, la Germania dovrebbe chiedere a Pechino 162 miliardi di dollari di risarcimenti. «La Germania sta valutando, noi stiamo valutando. Stiamo parlando di molti più soldi di quanto non stia facendo la Germania», ha commentato Trump. «Non abbiamo ancora stabilito l’ammontare - ha aggiunto - ma è molto significativo... questo è un danno mondiale: un danno per gli Usa ma anche per il mondo».

Intanto, sono morte almeno 56.144 persone negli Stati Uniti in due mesi per il coronavirus, secondo l’ultimo aggiornamento di John Hopkins University. Durante la guerra in Vietnam, in 20 anni, dal 1955 al 1975, morirono 58.220 americani di cui 47.343 in combattimento. I contagi negli Stati Uniti hanno raggiunto quota 987.022. AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X