Lunedì, 06 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Virus in Cina, medico al lavoro per ore per l'epidemia: muore d'infarto
CORONAVIRUS

Virus in Cina, medico al lavoro per ore per l'epidemia: muore d'infarto

In Cina tra le vittime del virus ci sono anche due medici, anche se uno dei due è morto per infarto mentre dava assistenza ai pazienti. I morti accertati per l'epidemia al momento sono 41.

I media locali, scrive il Guardian, riferiscono che il dottor Jiang Jijun, 51 anni ed esperto di malattie infettive, è deceduto in seguito ad un infarto mentre si recava in clinica a prestare servizio.

Secondo uno dei suoi colleghi, il medico era sovraffaticato per le costanti ore di lavoro di questi giorni a causa dell'epidemia del coronavirus, che finora ha provocato 41 morti.

Nelle scorse ore un altro medico, Liang Wudong di 62 anni, è morto dopo essere stato contagiato mentre lavorava nell'Hubei Xinhua Hospital di Wuhan, epicentro dell'epidemia.

La Cina, intanto, ha esteso il cordone sanitario per circoscrivere l'infezione. Lo hanno annunciato le autorità, precisando che i provvedimenti riguardano ora 56 milioni di persone. Le regole includono la chiusura dei collegamenti per il trasporto pubblico e l'accesso alle autostrade nelle città, hanno affermato le autorità locali. Al momento, sono 18 le città che hanno adottato una sorta di restrizione per i viaggi nella provincia centrale di Hubei.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X