Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL RAID

Attacco degli Usa contro l'Isis: "Il capo al Baghdadi si è fatto esplodere"

Raid americano contro il leader dell'Isis al Baghdadi, che poi si sarebbe fatto esplodere. L'attacco è avvenuto nella zona di Idlib, nel nordovest della Siria. Secondo quanto riportato dai media, al Baghdadi sarebbe stato localizzato grazie all'apporto della Cia.

Abu Bakr al Baghdadi si sarebbe ucciso dopo un breve scontro a fuoco con i soldati Usa entrarti nel compound dove si nascondeva. Avrebbe azionato il detonatore di un giubbotto esplosivo facendosi saltare in aria. Il leader dell'Isis è stato colto dal raid mentre era con alcuni familiari. Due delle mogli sarebbero rimaste uccise probabilmente travolte dall'esplosione.

Pochi minuti prima che si diffondesse la notizia del raid il presidente americano, Donald Trump, con un tweet aveva annunciato una dichiarazione per le nove del mattino ora di Washington, scrivendo "qualcosa di molto grande è appena accaduto!".

La caccia ad al Baghdadi durata da cinque anni. Ad aprile era ricomparso in un video per la prima volta dal luglio 2014, quando fu ripreso mentre parlava alla moschea di Mosul. Nel febbraio del 2018 diverse fonti Usa riportarono che il leader dell'Isis era rimasto ferito nel corso di un bombardamento aereo del maggio del 2017 e, a causa delle ferite, dovvette lasciare la guida dell'Isis per almeno cinque mesi.

Trump ha approvato l'operazione una settimana fa, come riporta Newsweek, a cui fonti del Pentagono hanno parlato di una operazione top secret scattata nella giornata di sabato con l'uso di elicotteri.

Gli abitanti di Idlib avrebbero sentito dopo mezzanotte rumore di elicotteri e jet, forse collegati all'operazione militare degli Usa contro il compound del leader dell'Isis Abu Bakr al-Baghdadi. "Ho sentito e visto quattro elicotteri, ma era buio potevano essercene di più", ha raccontato alla Cnn un uomo che abita a Samada, circa 5 chilometri da Barisha, dove si ritiene si sia svolto il raid americano. "Ho sentito in lontananza rumore di mitragliatrici, di esplosioni. Per circa un'ora. Non saprei dire se si trattasse di raid aerei o no ne' se fossero esattamente a Barisha ma di certo a ovest di Samada", ha detto ancora.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X