Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Sea Watch, la Francia: "Il comportamento di Salvini inaccettabile". Il vicepremier: "Basta insulti"
LO SCONTRO

Sea Watch, la Francia: "Il comportamento di Salvini inaccettabile". Il vicepremier: "Basta insulti"

L'Italia "non è un Paese indegno", ma il comportamento del vicepremier e ministro dell'Interno italiano, Matteo Salvini, sulla questione dei migranti "non è accettabile": lo ha detto la portavoce del governo francese, Sibeth Ndiyaye, intervistata questa mattina da BFM-TV sul caso Sea-Watch. Nell'intervista al celebre giornalista Jean-Jacques Bourdin, Ndiaye ha anche affermato che l'Italia non è stata "all'altezza" sull'accoglienza dei migranti.

"Bisogna essere rispettosi dei nostri partner e delle autorità italiane perché l'Italia è un grande Paese in Europa, ha una storia comune con la nostra", ha tenuto a puntualizzare Sibeth Ndiaye, aggiungendo: "Considero che l'Italia non sia un Paese indegno ma il comportamento del signor Matteo Salvini non è accettabile, dal mio punto di vista, sulle questioni migratorie".

Secca la replica di Salvini: "Il mio comportamento sull'immigrazione è inaccettabile? Il governo francese la smetta di insultare e apra i suoi porti, gli italiani hanno già accolto (e speso) anche troppo. Prossimi barconi? Destinazione Marsiglia".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X