Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Tragedia all'airshow in Inghilterra, si temono venti morti
A SHOREHAM

Tragedia all'airshow in Inghilterra, si temono venti morti

LONDRA. Se il bilancio ufficiale dei morti avvenuti nell'incidente aereo avvenuto sabato durante un airshow a Shoreham, nel West Sussex, resta fermo a 11, secondo la polizia britannica i morti potrebbero arrivare fino a 20 nelle prossime ore. Intanto prosegue la rimozione dei rottami dell'aereo (un vecchio jet della Raf) e dei veicoli colpiti nel disastro.

«È difficile comprendere chi sia stato coinvolto e quindi confermare le vittime dell'incidente», ha detto un portavoce della Sussex Police. Oltre agli automobilisti che si trovavano sulla statale A27 quando il velivolo è caduto, producendo una enorme palla di fuoco, tutto attorno c'erano ciclisti e altri spettatori dell'airshow che ammiravano le evoluzioni degli aerei sopra le loro teste.  Decine fra pompieri e agenti di polizia stanno partecipando alle operazioni di recupero che vanno avanti anche sotto la pioggia. Vicino al luogo del disastro vengono lasciati fiori per ricordare le vittime. Il pilota 51enne dell'Hawker Hunter che si è schiantato, Andy Hill, resta ricoverato in gravi condizioni. Intanto cresce la polemica nel Paese su questo tipo di spettacoli: c'è chi chiede si svolgano solo sul mare per evitare incidenti in zone popolate.
Una nuova tragedia durante un air show. Questa volta in Svizzera, a Dittingen nel Cantone della Basilea, dove oggi si sono scontrati due aerei. Uno dei due è precipitato e un pilota 50enne ha perso la vita. Ieri, la  tragedia nei cieli della Gran Bretagna, durante un air show in West Sussex, il cui bilancio di morti è oggi salito a undici. Giovedì scorso la strage dei paracadutisti a Bratislava, con sette morti nell'impatto tra due velivoli.  Il peggiore e più tragico incidente della storia risale al 27 LUGLIO 2002 quando un Sukhoi Su-27 dell'Aeronautica militare ucraina precipitò durante una manifestazione acrobatica all'aeroporto di Sknyliv, vicino Leopoli, in Ucraina. Persero la vita 77 persone mentre altre 543 rimasero ferite. Nessuno dimentica poi lo schianto di Ramstein in Germania, che coinvolse un aereo delle Frecce Tricolori. Era il 18 AGOSTO 1988 e durante il Flugtag Airshow ci fu una collisione durante l'esibizione con un bilancio tragico: 70 morti di cui 67 spettatori (oltre ai tre piloti) e un migliaio di feriti, di cui circa 350 gravi. Ma la storia dell'aviazione è costellata di centinaia di incidenti mortali avvenuti durante gli airshow. Ecco una breve scheda con i principali dagli anni '70. - 24 SETTEMBRE 1972 - Al Golden West Sport Aviation Show (Sacramento, California) un jet manca il decollo e piomba sulla recinzione alla fine della pista, schiacciando un'auto parcheggiata per poi schiantarsi in una gelateria. Ventidue il bilancio delle vittime, tra cui 12 bambini. - 26 LUGLIO 1997 - In Belgio, durante l'Airshow di Ostenda, un capitano della pattuglia acrobatica dell'Aeronautica Militare giordana, i Royal Jordanian Falcons, muore perdendo il controllo del suo aereo che si schianta alla fine della pista e prende fuoco nei pressi di una tenda della Croce Rossa e delle tribune. Sul terreno, in quarantotto rimangono feriti o uccisi. - 26 APRILE 2008 - Al Kindel Air Field in Germania un aereo alla fine del decollo vira schiantandosi sulla folla di spettatori, uccidendone uno e ferendone altri 10. - 6 SETTEMBRE 2009 - Al Brixia Airshow di Montichiari, in Italia, un aereo cade durante l'esecuzione di acrobazie aeree a bassa quota. Muore uno dei due piloti. - 5 SETTEMBRE 2010 - Una donna muore nello schianto di un biplano durante un airshow nel sud della Germania presso l'aeroporto di Lauf-Lillinghof, vicino a Norimberga. Altre 38 persone restano ferite, di cui 5 in modo grave. - 16 SETTEMBRE 2011 - Durante il Reno Air Races un pilota perde il controllo del suo Mustang, schiantandosi sugli spettatori, uccidendone 10 e ferendone altri 69. - 1 OTTOBRE 2012 - Un vecchio Havilland DH-84 Drago si schianta dopo un'esibizione ad un airshow nel Queensland, Australia. Tutti i sei occupanti a bordo muoiono nell'incidente. - 21 SETTEMBRE 2014 - Al Lido di Venezia precipita un aereo durante un'esibizione a Fly Venice. Muore Francesco Fornabaio, campione italiano di categoria. - 31 MAGGIO 2015 - Scontro in volo tra due aerei durante un'esibizione acrobatica sui cieli di Tortoreto, nel Teramano. Muore un pilota, un altro ammara a pochi metri da riva e viene salvato da alcuni bagnanti. - 20 AGOSTO 2015 - Due velivoli sportivi carichi di paracadutisti entrano in collisione nei cieli della Slovacchia provocando la morte di sette persone. Era un'esercitazione in vista di un prossimo airshow.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X