Venerdì, 03 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Obama e il suo messaggio sui matrimoni gay: "La costituzione ne richiede il riconoscimento"
ALLA CORTE SUPREMA

Obama e il suo messaggio sui matrimoni gay: "La costituzione ne richiede il riconoscimento"

La Costituzione richiede a tutti gli stati di riconoscere le nozze fra lo stesso sesso. È il messaggio - riporta il Wall Street Journal - inviato dall'amministrazione Obama alla Corte Suprema

NEW YORK.  La Costituzione richiede a tutti gli stati di riconoscere le nozze fra lo stesso sesso. È il messaggio - riporta il Wall Street Journal - inviato dall'amministrazione Obama alla Corte Suprema in vista della maratona che si aprirà il 28 aprile quando la Corte Suprema avvierà l'esame dei ricorsi presentati contro il bando delle nozze gay in quattro stati.

La discriminazione contro le coppie gay «invia il chiaro messaggio che le coppie dello stesso sesso e i loro figli sono famiglie di seconda classe, che non meritano il riconoscimento e i benefit che sono garantiti alle coppie di sesso opposto» afferma il Dipartimento della Giustizia rivolgendosi alla Corte
Suprema. «I divieti non possono riconciliarsi con la fondamentale garanzia costituzionale che garantisce uguali protezioni davanti alla legge».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X