Domenica, 28 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Boko Haram, massacro in Camerun: uccisi almeno 400 civili
TERRORISMO

Boko Haram, massacro in Camerun: uccisi almeno 400 civili

FOTOKOL. I miliziani di Boko Haram che hanno assalito, ieri mattina la cittadina camerunese di Fotokol, avrebbero massacrato almeno 400 civili. Lo riferisce il sito panafricano Koaci, riportando il titolo di un quotidiano locale. Il ministero della Comunicazione camerunese comunque non ha ancora fornito un bilancio ufficiale dell'accaduto, ma alcuni testimoni hanno raccontato di decine di cadaveri che giacciono ancora lungo strade e nelle abitazioni di Fotokol, dove i miliziani li avrebbero sorpresi e uccisi. Lo stesso ministro della Comunicazione, Issa Tchiroma Bakaray, ha detto che gli attaccanti erano circa 800 e che hanno agito per reazione alla liberazione, da parte di soldati del contingen te ciadiano, della città nigeriana di Gambarou.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X