Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Meteo

Home Meteo Medicane lascia la Sicilia ma resta il maltempo: a Palermo tornano le piogge
LE PREVISIONI

Medicane lascia la Sicilia ma resta il maltempo: a Palermo tornano le piogge

Medicane se ne va ma in Sicilia resta il maltempo. E così già da domani converrà tenere l’ombrello a portata di mano su buona parte dell'Isola. Nuove piogge, infatti, attraverseranno un po' tutta la regione questa volta da ovest verso est ma non ci dovrebbero essere situazioni di pericolo.

Piogge in arrivo nel pomeriggio-sera di oggi sulla parte occidentale della Sicilia e in estensione verso Messina, Catania e Siracusa. "Messina, Catania, Siracusa e anche in parte Enna e Ragusa vedranno ancora dei piovaschi nelle prossime ore - spiega Paolo Corazzon, meteorologo dello staff di 3Bmeteo.com -. Da domani tutto il resto della Sicilia: Trapani, Agrigento, Enna, Caltanissetta, Ragusa, Messina e Siracusa. Il maltempo attraverserà la regione da ovest verso est con piogge non forti".

Il meteo a Palermo e le temperature

A Palermo domani cielo parzialmente nuvoloso - secondo le previsioni di 3bMeteo -, con nubi in rapido aumento e possibili temporali dal pomeriggio: previsti 20mm di pioggia. La temperatura massima registrata sarà di 21°, la minima di 17°. I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Sudest, al pomeriggio deboli e proverranno da Est-Sudest.

In Sicilia situazione instabile

“Il vortice di bassa pressione, quell’uragano mediterraneo che si era formato nelle ultime 36 ore, ora si sta piano piano allontanando verso il mar libico. La situazione sulla Sicilia, però, resta ancora molto variabile e instabile. Nelle prossime ore, ancora una volta, proprio sulla Sicilia Orientale, prevediamo altri acquazzoni e altri piovaschi. Ora però dovrebbero essere piogge meno intense e meno insistenti, magari scrosci anche piuttosto forti ma di breve durata. In qualche modo, quindi, possiamo dire che il peggio sia passato anche se la situazione rimane molto delicata più che altro perchè il terreno è intriso d’acqua. Anche se pioverà un pò meno, qualche disagio potrebbe ancora insistere”, continua Corazzon.

Attenzione al vento sostenuto, in attenuazione da domani

"Attenzione al vento che soffia sostenuto proprio ancora una volta sulla Sicilia Orientale - conclude l'esperto -. Domani gli effetti di questo uragano mediterraneo saranno sempre meno intensi e quindi in qualche modo la situazione vedrà un graduale miglioramento. Il vento, ad esempio, domani non soffierà in modo così sostenuto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X