Lunedì, 12 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Decreto Sostegni, ecco tutti i bonus: a chi spettano e come fare domanda, occhio alle scadenze
LE MISURE

Decreto Sostegni, ecco tutti i bonus: a chi spettano e come fare domanda, occhio alle scadenze

bonus, decreto sostegni, Sicilia, Economia
Palazzo Chigi

Sostegno per lavoratori, bonus e altre indennità sono state previste nel Decreto Sostegni varato dal governo Draghi. Si va dal rifinanziamento delle Cassa integrazione alla proroga del divieto di licenziamento. Bonus previsti per i lavoratori a termine, per quelli nei settori del turismo, spettacolo, terme, e per gli occasionali e gli intermittenti. Indennità una tantum per il settore sportivo. Ecco le misure nel dettaglio.

Stagionali e altri

Per i lavoratori stagionali, dello spettacolo e del settore termale sono previsti 900 milioni di euro in tutto che si concretizzeranno in un bonus per un totale di 2.400 euro da versare in tre rate per tre mesi (800 euro al mese). Si tratta di circa 400 mila lavoratori già individuati nel Decreto Ristori oltre ad altri lavoratori che hanno perso il lavoro o lo hanno visto ridursi dopo il 30 novembre 2020. In particolare, ne fanno parte i lavoratori dipendenti stagionali del turismo e stabilimenti termali e di altri settori produttivi che hanno cessato l'attività o l'hanno ridotta; i lavoratori intermittenti, autonomi occasionali senza partita Iva, i venditori a domicilio (con reddito superiore a 5 mila euro), i lavoratori dello spettacolo  (con almeno 30 giornate lavorative e reddito sotto 75 mila euro oppure con 7 giornate lavorative e reddito sotto i 35 mila euro). La scadenza delle domande è il mese di aprile (ma si attendono le istruzioni operative dell'Inps)

Lavoratori del mondo dello sport

Per i collaboratori di enti, società e associazioni sportive sono stati stanziati 350 milioni di euro come indennità commisurata ai compensi. Saranno così suddivisi: sotto i 4 mila euro indennità di 1.200 euro, tra 4 mila e 10 mila euro di reddito indennità di 2.400 euro, sopra i 10 mila euro, indennità di 3.600 euro. Domande da inviare tra l'1 e il 15 aprile sulla piattaforma telematica della società Sport e Salute spa.

Prorogata la Cassa Integrazione Covid

Prorogata la cassa integrazione Covid per altre 13 settimane tra 1 aprile e 30 giugno 2021 (trattamento ordinario) e per 28 settimane tra 1 aprile e 31 dicembre 2021 (assegno ordinario o cig in deroga).. Domande entro la fine del mese successivo alla sospensione o alla riduzione del lavoro.

Prorogata la Cisoa per i lavoratori agricoli

Prorogata la Cisoa per i lavoratori agricoli fino a 120 giorni tra l'1 aprile e il 31 dicembre.

Certificazione Unica prorogata al 31 marzo

Prorogata al 31 marzo la scadenza per la trasmissione della Certificazione unica all'Agenzia delle entrate. Dal 10 maggio sarà disponibile la dichiarazione dei redditi precompilata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X