Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Coronavirus, nuova commessa di 150 mila mascherine made in Sicily
DISTRETTO MECCATRONICA

Coronavirus, nuova commessa di 150 mila mascherine made in Sicily

coronavirus, mascherine, Sicilia, Economia
Mascherine prodotte dal Distretto Meccatronica

Dopo l’ordine di mille visiere 3D già in parte consegnate, il Distretto Meccatronica ha ricevuto una nuova commessa da parte della Protezione civile regionale: questa volta si tratta di un lotto di 150 mila mascherine chirurgiche lavabili (no monouso). Le aziende del Distretto sono già al lavoro per la produzione del primo stock di 25 mila pezzi che sarà consegnato nel giro di una settimana.

L’ordine della Protezione civile prevede la consegna di tutte la mascherine in massimo sei settimane; le aziende delle filiere tessili del Distretto confermano che grazie alla capacità produttiva raggiunta le date di consegna richieste saranno ampliamente rispettate.

«È la conferma dell’ottimo lavoro che stanno portando avanti le aziende del Distretto Meccatronica, che si sono riconvertite in tempi rapidi per dare supporto alla Protezione civile, al sistema sanitario ed in generale ai fabbisogni dei siciliani - dice il presidente del Distretto, Antonello Mineo - Stiamo lavorando a pieno ritmo per soddisfare tutte le richieste, soprattutto in vista della fase 2. Stiamo facendo uno sforzo incredibile, le aziende hanno investito nella riconversione proprio nella fase economica più critica dimostrando capacità imprenditoriale, coraggio e visione. Siamo orgogliosi di potere essere di supporto alla Protezione civile regionale nell’azione che sta portando avanti per mettere in sicurezza i siciliani». AGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X