Sabato, 25 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Tari 2020, sconti per gli italiani a basso reddito: "E a Palermo non aumenterà"
TASSA SUI RIFIUTI

Tari 2020, sconti per gli italiani a basso reddito: "E a Palermo non aumenterà"

tari, tasse, Sicilia, Economia
Il sindaco Orlando a Cronache Siciliane

Un bonus sociale per la tassa sui rifiuti. Un aiuto per i cittadini più in difficoltà è previsto nel decreto fiscale che ha ottenuto il primo via libera alla Camera. Alla buona notizia per i contribuenti se ne aggiunge un'altra, almeno a Palermo: la Tari nel 2020 non aumenterà.

Parola del sindaco Leoluca Orlando, ospite ieri della trasmissione di Tgs Cronache Siciliane. 

"Noi riteniamo che il prossimo contratto di servizio - dice il sindaco - abbia degli elementi che possono essere abbandonati. Come la manutenzione stradale che Rap non fa ad esempio e potremmo recuperare queste somme. Riteniamo che i ritardi sulla costruzione della settima vasca in discarica dipendano dalla Regione che deve continuare a sostenere le spese per il trasporto dei rifiuti. Queste sono le idee che abbiamo e la mia amministrazione non ha intenzione né ha in programma di aumentare la Tari, non ha questa intenzione, vediamo cosa possiamo fare».

BONUS TARI. Lo sconto sulla tassa rifiuti per i contribuenti a basso reddito fa parte del decreto fiscale collegato alla manovra che ha già ottenuto il via libera alla Camera. La novità era contenuta in uno degli emendamenti al provvedimento presentato da Forza Italia che ha trovato d’accordo anche Governo e Maggioranza.

L'obiettivo è estendere alla tassa per il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti lo stesso meccanismo già previsto per le bollette di luce e gas: in sostanza si consente ai contribuenti con Isee sotto una determinata soglia di beneficiare di uno sconto sul totale dell’importo.

A CHI SPETTA LO SCONTO. I requisiti sono gli stessi utilizzati per gli altri bonus sociali per luce, gas e acqua e sarà sempre l’Arera, l'Autorità di regolazione per energia reti e ambiente a definire le modalità attuative.

RAVVEDIMENTO OPEROSO. Per la Tari, così come per gli altri tributi locali, arriva anche il ravvedimento operoso, con i ritardatari che potranno ottenere uno sconto sulle sanzioni.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X