Giovedì, 24 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Lavoro nella scuola, in arrivo due concorsi per 48 mila docenti
L'ANNUNCIO

Lavoro nella scuola, in arrivo due concorsi per 48 mila docenti

Due concorsi per 48 mila docenti: è questa l'intenzione del governo nel nuovo decreto scuola. Lo annuncia il Movimento 5 Stelle.

«Il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti e il sottosegretario Lucia Azzolina hanno firmato nelle scorse ore un accordo con i sindacati della scuola che sarà la base per il testo del cosiddetto decreto scuola», annuncia il Blog delle Stelle.

L’intesa prevede che nei prossimi mesi vengano banditi due concorsi: uno ordinario e uno straordinario, che si svolgeranno contestualmente «in modo da coprire circa 24.000 posti ciascuno».

«Una scuola di qualità, in grado di proporre una didattica al passo con i tempi e un servizio all’altezza di un Paese del G7, è innanzitutto una scuola in cui i docenti non sono costretti a svolgere il loro lavoro in condizioni di perenne precarietà. Dopo anni di interventi tampone e spesso controproducenti - si legge nel blog - è ora di dare le giuste e meritate risposte a tutto il personale, docente e personale ATA, che lavora giorno dopo giorno accanto ai nostri figli. Ci stiamo muovendo in questa direzione».

Con il deceto, «alla cui redazione e definizione inizieremo a lavorare immediatamente - aggiunge M5s -, abbiamo sancito due principi fondamentali per rilanciare la scuola: la salvaguardia del merito e la valorizzazione di chi presta servizio da anni nelle nostre scuole».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X