Domenica, 22 Settembre 2019
IRFIS E SVIMEZ

In Sicilia nasce l’Osservatorio Economico e Sociale

"Presentiamo un’iniziativa piuttosto innovativa. E’ la prima nel Mezzogiorno". Lo ha dichiarato il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, in merito alla firma del protocollo per la costituzione dell’Osservatorio Economico e Sociale sulla Sicilia tra Irfis e Svimez.

"L'Osservatorio consente al governo regionale - spiega Musumeci - di potere elaborare le proprie strategie sul territorio con un occhio rivolto alle dinamiche della società e del mercato. Permetterà di comprendere come si possano ovviare le problematiche, un termometro della realtà economica siciliana che ci consente di avere dati aggiornati e quindi il polso delle situazione".

"E' uno strumento preziosissimo che accompagnerà le nostre azioni - aggiunge -. Nasce con l’unica banca Siciliana che è l’Irfis e la Svimez che da mezzo secolo elabora e studia strategie per il mezzogiorno. Il costo è irrisorio, circa 30 mila euro l’anno".

"Il rapporto trimestrale sarà pubblico in maniera tale che possiamo tutti conoscere le dinamiche economico sociali della realtà siciliana - annuncia il Governatore -. Questo ci permetterà di orientare le risorse verso determinati settori piuttosto che altri. Stiamo riprogrammando il tutto, c'è la necessità di rivedere i progetti, ad esempio alle attività produttive si hanno da ricollocare 80 milioni".

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X