Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Tremila tirocini retribuiti, parte il progetto riservato agli iscritti di «Garanzia giovani»
IMPRESE E GIOVANI

Tremila tirocini retribuiti, parte il progetto riservato agli iscritti di «Garanzia giovani»

di

PALERMO. Un’opportunità di lavoro per i giovani, una possibilità di crescita per le aziende. In palio ci sono in tutta Italia tremila tirocini retribuiti. Ma c’è un’occasione importante anche per le piccole e medie imprese che vogliono aprirsi a nuovi mercati e nuove dimensioni. Questo grazie a «Crescere in digitale», un progetto inaugurato ieri al ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali alla presenza del ministro Giuliano Poletti e dei rappresentanti di Google e Unioncamere Ivan Lo Bello. L’obiettivo è quello di rafforzare l’occupabilità dei giovani fornendo loro maggiori competenze sul fronte del digitale e, al contempo, favorire la digitalizzazione delle imprese.

La Sicilia è una delle regioni con il maggior numero di aziende ad avere richiesto tirocinanti. Le realtà imprenditoriali che hanno già aderito al progetto sono, infatti, ventotto.

Possono partecipare tutti i ragazzi che si sono iscritti al piano europeo «Garanzia Giovani». Un piano aperto a coloro che hanno un’età compresa tra i 15 e i 29 anni e che non studiano, né lavorano. Per loro è previsto un percorso formativo composto da diverse fasi: si parte da cinquanta ore di training online. Successivamente viene offerta la possibilità di effettuare dei laboratori sul territorio e infine si può ambire ad oltre 3000 tirocini retribuiti nelle imprese.

DAL GIORNALE DI SICILIA DEL 10 SETTEMBRE 2015

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X