Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Petrolio: precipitano le quotazioni ai minimi dal 2009
L'ANNUNCIO

Petrolio: precipitano le quotazioni ai minimi dal 2009

L'annunciato boom delle scorte Usa fa precipitare le quotazioni del petrolio ai minimi da marzo 2009: i contratti sul greggio Wti con scadenza ad aprile cedono 49 centesimi a 44,3 dollari al barile sul mercato after hour di New York; il Brent scende a 53,3 dollari

ROMA. L'annunciato boom delle scorte Usa fa precipitare le quotazioni del petrolio ai minimi da marzo 2009: i contratti sul greggio Wti con scadenza ad aprile cedono 49 centesimi a 44,3 dollari al barile sul mercato after hour di New York; il Brent scende a 53,3 dollari.

Milano sale (+1%) con Bpm, Ferragamo e Autogrill - Si conferma positiva Piazza Affari nella prima mezz'ora (Ftse Mib +1% a 22.941 punti) e l'intero paniere dei titoli principali in rialzo ad eccezione di Eni (-1,54%), dopo l'ennesimo calo del greggio e lo scivolone di venerdì scorso con la presentazione del Piano. Sprint di Bpm, Ferragamo e Autogrill (+3% tutte) il cui a.d. Gianmario Tondato Da Ruos in un'intervista prevede l'arrivo di una nuova stagione di fusioni nel settore. Bene Fca (+2,37%), sprint di Safilo (+4%) dopo il Piano.

Tokyo chiude a -0,04%, prudenza su board BoJ - La Borsa di Tokyo termina invariata gli scambi (-0,04%), in una seduta improntata alla cautela con l'avvio del board della Bank of Japan (BoJ) che domani annuncerà le sue decisioni in materia di politica monetaria. L'indice Nikkei cede solo 8,19 punti, a 19.246,06, ai massimi degli ultimi 15 anni, limando i rialzi intraday raggiunti sulle attese dei consistenti aumenti salariali da parte delle imprese, al fine di sostenere i consumi e la ripresa economica. Lo yen debole sostiene i titoli delle società esportatrici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X