Venerdì, 03 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Riforme, Padoan: "Non ci rilassiamo, sfruttiamo gli incentivi"
IL MINISTRO

Riforme, Padoan: "Non ci rilassiamo, sfruttiamo gli incentivi"

Iniziando il suo intervento al Forum Ambrosetti di Cernobbio, il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan ha detto che "quello che non si respira nel Governo è un clima di rilassamento".

CERNOBBIO.  Iniziando il suo intervento al Forum Ambrosetti di Cernobbio, il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan ha detto che "quello che non si respira nel Governo è un clima di rilassamento". Ma "è fondamentale la fiducia: va riconquistata quella dei mercati, e questo forse si comincia a vedere, quella delle istituzioni internazionali" a partire dall'Unione europea, "ma sopratutto la fiducia dei cittadini e della famiglie per mobilitare le risorse", aggiunge Padoan, secondo il quale "bisogna sostenere la fiducia e questo io e il governo l'abbiamo continuamente a mente". "L'orizzonte temporale delle riforme è la legislatura e questo non si dice per strategia politica, ma perché per la loro efficacia" serve tempo, conclude il ministro dell'Economia.

''La finestra di opportunità macroeconomica è molto ampia'', ha detto Padoan al workshop Ambrosetti. Una delle ''parole chiave alla radice della filosofia del governo'' è che ''Le riforma vanno implementate''. Lo sottolinea il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan che è il ''Leitmotiv che sentiamo qui e in Europa''. ''E' altrettanto importante del lancio delle riforme. E il governo - ha spiegato - sta dedicando molta attenzione a come migliorare l'implementazione. Cerchiamo di automonitorarci e di introdurre indicatori di efficienza''.

''C'è un ottimismo nuovo che non c'era fino a poche settimana fa. E' successo che con il Qe è scoppiato l'ottimismo. Ma ci sono vicende più positive sul piano quantitativo in Europa e in Italia''. Lo ha affermato il governatore di Bankitalia, Ignazio Visco, intervenendo al workshop Ambrosetti. ''Bisogna cogliere le opportunità e questo è il momento di cogliere le opportunità'', ha detto ancora Visco che conclude il suo intervento al workshop Ambrosetti segnalando di ''non fare come Gozzano e piangere per le rose che non colsi''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X