Domenica, 23 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Nuovo Isee, i Caf: difficile l'accesso ai dati finanziari delle famiglie
FISCO

Nuovo Isee, i Caf: difficile l'accesso ai dati finanziari delle famiglie

Segnalati due tipi di problemi: "La difficoltà delle banche a fornire le informazioni sui conti correnti e il catasto che non ha una banca dati aggiornata"

ROMA. Sul calcolo del nuovo Isee ci sono problemi attuativi, «visto che siamo partiti in corsa e non c'è stata una sperimentazione». Così durante un'audizione alla Camera il coordinatore nazionale dei Caf, Valerio Canepari, che ha segnalato due tipi di problemi: «Le banche non sono ancora pronte a fornirci i dati finanziari, quelli sui conti correnti e sulla giacenza media, ci sono processi complicatissimi per averli e non essendo ancora disponibile un accesso informatico, queste informazioni vengono ancora in buona parte autocertificate».

I Caf riscontrano delle difficoltà anche per i dati del catasto «non è ancora aggiornato, noi abbiamo dati più aggiornati che inseriamo manualmente e che poi sono difformi da quelli che ci fornisce il catasto stesso».

Oggi le banche dati «sono un elemento fondamentale ma è difficile governarle nel tempo»,  continua Canepari. «Perciò bisogna costruire politiche di accesso e gestione più efficienti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X