Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Domani in Edicola

Home Analisi e commenti Domani in Edicola Il direttore della Caritas al Giornale di Sicilia: "L'Isola una tappa, restano solo i migranti disperati"
L'INTERVISTA

Il direttore della Caritas al Giornale di Sicilia: "L'Isola una tappa, restano solo i migranti disperati"

Don Enzo Cosentino, direttore regionale della Caritas siciliana, parla della nuova emergenza sbarchi in una intervista nelle pagine del Giornale di Sicilia oggi in edicola: "La Sicilia spesso tappa intermedia restano solo i migranti disperati". E ancora: "Prima si partiva con mezzi più sicuri, ora si parte con qualsiasi mezzo. Ecco perché ci sono tanti morti in mare".

Di riforme parla invece Ugo Magri, l’editorialista de La Stampa considera: "il voto segreto un salvagente per il governo. La minoranza del Pd può puntare i piedi, ma esponenti del centrodestra possono aiutare Renzi". Sul quotidiano oggi in edicola ancora politica in primo piano con l'intervista a Davide Faraone, il sottosegretario alla Pubblica istruzione: «Aiuti alla Sicilia - dice - per sanare i conti. Ma senza riforme non sarà più possibile».

Leggi la versione integrale e le altre notizie in edicola

Per accedere al giornale digitale CLICCA QUI

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X