Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Mascherine e green pass, cosa è cambiato: le attività consentite e le risposte del Governo
COVID

Mascherine e green pass, cosa è cambiato: le attività consentite e le risposte del Governo

Il Governo ha pubblicato le nuove faq sull'uso delle mascherine e del green pass. Da domenica 1 maggio l'uso di questi strumenti per arginare i contagi da Covid-19 è stato alleggerito, anche se il ministro della Salute, Roberto Speranza ha auspicato di "continuare sulla strada della gradualità che ha sempre avuto il governo italiano e continuare ad avere prudenza".

L'idea è che nonostante sia finito lo stato di emergenza, la pandemia non è stata debellata. "Non avere un obbligo non significa non usare una mascherina se serve - ha detto il ministro. La mascherina è ancora raccomandata in tutte le situazioni in cui ci possono essere rischi di contagio".

Quando e dove è obbligatorio indossare la mascherina?

Dal primo maggio al 15 giugno 2022, l'obbligo di utilizzare le mascherine ffp2 è in vigore per:

  • aeromobili adibiti a servizi commerciali di trasporto di persone;
  • navi e traghetti adibiti a servizi di trasporto interregionale;
  • treni impiegati nei servizi di trasporto ferroviario passeggeri di tipo interregionale, Intercity, Intercity Notte e Alta Velocità;
  • autobus e pullman di linea adibiti a servizi di trasporto tra più di due regioni;
  • autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente;
  • mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale;
  • mezzi di trasporto scolastico dedicato agli studenti di scuola primaria, secondaria di primo grado e di secondo grado;
  • spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati;
  • eventi e competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

L’obbligo di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie è in vigore, fino al 15 giugno, anche per gli utenti, i visitatori e i lavoratori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, incluse le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistite (RSA), gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti.

Uso della mascherina, dove è raccomandato?

È inoltre raccomandato indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.

In bar e ristoranti, negozi e centri commerciali, parrucchieri la mascherina dall'1 maggio non è più obbligatoria. Così come dal barbiere, dal parrucchiere, dall'estetista e in uffici pubblici, banche, poste, musei, discoteche. Ma trattandosi di luoghi "al chiuso pubblici o aperti al pubblico" l’utilizzo è raccomandato.

L’obbligo di indossare le mascherine non è comunque previsto per:

  • bambini sotto i 6 anni di età;
  • persone che, per la loro invalidità o patologia, non possono indossare la mascherina;
  • operatori o persone che, per assistere una persona con disabilità, non possono a loro volta indossare la mascherina (per esempio: chi debba interloquire nella L.I.S. con persona non udente).

Inoltre, non è obbligatorio indossare la mascherina:

  • mentre si effettua l’attività sportiva;
  • mentre si mangia o si beve, nei luoghi e negli orari in cui è consentito;
  • mentre si balla nelle discoteche, nelle sale da ballo e nei locali assimilati;
  • quando, per le caratteristiche dei luoghi o per le circostanze di fatto, sia garantito in modo continuativo l'isolamento da persone non conviventi.

Quando e dove è obbligatorio il green pass in Italia?

Dall'1 maggio il green pass non è più richiesto per attività e servizi. Resta obbligatorio per accedere come visitatori ai reparti di degenza delle strutture ospedaliere e Rsa. Inoltre è richiesta agli ospiti delle Rsa per uscite temporanee.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X