Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, la Sicilia torna prima in Italia: record di nuovi casi a Catania
IL BOLLETTINO

Coronavirus, la Sicilia torna prima in Italia: record di nuovi casi a Catania

di
coronavirus, Sicilia, Cronaca
Un reparto di terapia intensiva

Sono 260 i nuovi positivi in Sicilia nelle ultime 24 ore su 10.960 tamponi e l'indice di positività è del 2,3%, lo stesso di ieri. È quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. Ieri erano stati 229 i nuovi casi su 9.789 tamponi processati. Crescono i ricoveri sia in regime ordinario (+8), che in terapia intensiva (+2). I decessi sono 5 ma, come comunica la Regione Siciliana, 4 si riferiscono ai giorni scorsi.

Attualmente ci sono 7.544 positivi in Sicilia, di cui 254 ricoverati in regime ordinario, 43 in terapia intensiva e 7.247 in isolamento domiciliare. I guariti salgono a 289.188, mentre i decessi a 6.942. da inizio pandemia sono state 303.674 le persone contagiate dal Covid nell'Isola.

A livello provinciale, sono 31 i nuovi casi a Palermo, 102 a Catania, 48 a Messina, 28 a Siracusa, 15 a Ragusa, 2 a Trapani, 11 a Caltanissetta, 22 ad Agrigento e 1 a Enna.

A livello nazionale, i nuovi positivi sono 1.597 (rispetto ai 2.437 di ieri). I tamponi processati sono 219.878 che portano il tasso di positività a 0,73%. Oggi si registrano 44 decessi (ieri erano 24). I guariti sono 2.756 mentre per gli attualmente positivi si registra un decremento di 1.206 unità per un totale di 76.363. Per quanto riguarda i ricoveri nei reparti ordinari, sono 2.428 i degenti mentre in terapia intensiva i pazienti sono 358 con 26 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 73.577 persone. La Sicilia è la prima regione per numero di contagi (260), seguita da Emilia-Romagna (209) e Lazio (202).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X