Lunedì, 25 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il Covid non ferma i turisti: secondo giorno di code per la Sicilia, tre ore di attesa a Villa San Giovanni
TRAFFICO

Il Covid non ferma i turisti: secondo giorno di code per la Sicilia, tre ore di attesa a Villa San Giovanni

Il Covid non ferma i turisti e la Sicilia è una delle mete più raggiunte nel weekend che anticipa il Ferragosto. A dimostrarlo le lunghe code che si registrano in prossimità degli imbarchi per attraversare lo Stretto e arrivare sull'isola. Anche oggi, come ieri, oltre tre ore di attesa agli imbarcaderi e auto incolonnate sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo”, a Reggio Calabria, in direzione dello svincolo di Villa San Giovanni.

Questa mattina gli incolonnamenti hanno raggiunto i 2 km, come fa sapere Anas: "Come da prassi, al fine di agevolare il flusso del traffico proveniente da nord, è stato chiuso lo svincolo di Villa San Giovanni per il traffico proveniente da Reggio Calabria. Inoltre, in prossimità della rampa di svincolo, il personale di Anas e della Protezione Civile è impegnato a prestare assistenza agli automobilisti, distribuendo bottigliette d’acqua".

Già ieri traffico da bollino rosso in prossimità degli imbarchi per tutta la giornata e la situazione si è normalizzata solo intorno alle ore 21.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X