Giovedì, 26 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vaccino Astrazeneca agli over 65, il ministero: "Sì, ma non per tutti". Ecco a chi è consigliato il Pfizer
LE CIRCOLARI

Vaccino Astrazeneca agli over 65, il ministero: "Sì, ma non per tutti". Ecco a chi è consigliato il Pfizer

Il ministero ha dato l'ok al vaccino Astrazeneca agli over 65 e da ieri in Sicilia possono prenotare la loro dose tutti coloro che hanno un'età compresa tra i 70 e i 79 anni. E subito le richieste sono schizzate alle stelle, tanto che dopo circa sei ore dall'apertura dei sistemi telematici dedicati, erano già 53mila gli over 70 siciliani ad avere effettuato la prenotazione del vaccino anti Covid.

Per loro è prevista la somministrazione con Astrazeneca, ma sono esclusi i soggetti estremamente vulnerabili.

Una circolare del ministero della Salute ha infatti chiarito che non l'uso di Astrazeneca "non è da intendersi applicabile ai soggetti identificati come estremamente vulnerabili in ragione di condizioni di immunodeficienza, primitiva o secondaria a trattamenti farmacologici o per patologia concomitante che aumenti considerevolmente il rischio di sviluppare forme fatali di COVID-19 (cfr. allegato 3 della nota protocollo 0005079-09/02/2021-DGPRE). In questi soggetti, si conferma l’indicazione a un uso preferenziale dei vaccini a RNA messaggero".

Dunque per i soggetti ritenuti estremamente vulnerabili è consigliato il vaccino Pfizer (leggi la circolare).

Chi sono, dunque, secondo il ministero i soggetti vulnerabili? C'è un'altra circolare che indica quali sono sono le categorie a rischio per le quali “viene raccomandato l’utilizzo di vaccini a mRNA. Si tratta di un elenco di patologie per le quali il vaccino Pfizer è il più consigliato.

Ecco la lista nel documento del ministero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X