Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tamponi rapidi conteggiati nel bollettino insieme a quelli molecolari? Dubbi per la Sicilia
CAOS

Tamponi rapidi conteggiati nel bollettino insieme a quelli molecolari? Dubbi per la Sicilia

Inserimento dei test rapidi antigenici nel sistema di conteggio e quindi nel bollettino quotidiano? Sì, ma non tutti i tamponi rapidi sono validi come i molecolari, ma soltanto quelli di terza generazione.

Il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, in un'intervista di Andrea D'Orazio sul Giornale di Sicilia in edicola, specifica che i test di prima e seconda generazione "vanno interpretati in base alla situazione epidemiologica della popolazione studiata. E sul fatto se vengano conteggiati solo quelli di terza generazione, Rezza spiega che "la questione è ancora in sospeso, nei prossimi due giorni dovremmo definire il tutto. Molto probabilmente inseriremo nel bollettino i dati sui tamponi rapidi effettuati che ci comunicheranno i territori, ma è ancora da vedere quali, se tutti o solo quelli di ultima generazione".

La Sicilia può contare ad oggi solo sui test di seconda generazione, comprati in stock mesi fa, somministrati anche nei drive-in allestiti dalle Asp per lo screening epidemiologico sulla popolazione. Tamponi, spiega Rezza, "che hanno sempre una certa un’utilità, pure nel monitoraggio di massa, ma che in quest’ultimo contesto non possono essere equiparati ai test molecolari", tanto che, in caso di positività, i soggetti vengono isolati ed esaminati con tamponi "classici", come prevede la normativa.

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X