Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, bollettino del 7 gennaio: resta alto il tasso di positività in Sicilia, preoccupano i ricoveri
LA PANDEMIA

Coronavirus, bollettino del 7 gennaio: resta alto il tasso di positività in Sicilia, preoccupano i ricoveri

di

Resta preoccupante la situazione Coronavirus in Sicilia: oggi sono 1.435 i casi positivi riscontrati su 8.572 tamponi. Il tasso di positività si abbassa leggermente passando dal 17,3% al 16,7% ma l'alto numero di contagi incide inevitabilmente sugli ospedali.

Aumentano infatti i ricoveri in regime ordinario, che diventano 1.228 (+38 rispetto a ieri), e anche i pazienti in terapia intensiva che adesso sono 196 (+2). Le vittime odierne invece sono 36.

Per quanto riguarda la suddivisione dei nuovi casi nelle province, Palermo è la più colpita con 474 contagi. Seguono Catania con 413, Messina 362, Caltanissetta 89, Ragusa 40, Siracusa 22, Enna 21, Agrigento 9 e Trapani 5.

Sono 18.020 invece i nuovi casi di Covid individuati in Italia nelle ultime 24 ore, per un totale dall’inizio dell’emergenza di 2.220.361. L’incremento delle vittime è di 414 che fanno salire il totale a 77.291. Il tasso di positività nazionale passa dall'11,4% di ieri al 14,9% odierno: ogni cento tamponi fatti, quasi quindici risultano positivi, ulteriore indice di un’epidemia in ripresa.

Il trend in crescita si evidenzia anche dai ricoveri, che hanno smesso di calare, anzi: le terapie intensive sono 16 in più (ieri +2), e salgono a 2.587 totali, con 156 ingressi del giorno, e anche i ricoveri ordinari aumentano di 117 unità (ieri -221), 23.291. La Regione con più casi è sempre il Veneto (+3.596), seguita da Lombardia (+2.779), Emilia Romagna (+2.228), Lazio (+1.779) e Sicilia (+1.435). I casi totali sono 2.220.361.

Sono 15.659 i guariti giornalieri (ieri 20.227), per un totale di 1.572.015. Il numero degli attualmente positivi torna a salire, +2.343 (ieri -449), e sono ora 571.055. Di questi, sono in isolamento domiciliare 545.177, 2.210 più di ieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X